Ferrara: Esodo vacanze estive, il piano della Polizia per partire in sicurezza. Le raccomandazioni per viaggiare

2' di lettura 27/07/2020 - Con le partenze per le vacanze  si stanno registrando volumi di traffico in aumento, soprattutto in coincidenza dei fine settimana e sugli itinerari che conducono verso mete di villeggiatura, lungo le coste e verso le zone alpine, prealpine.

Viabilità Italia sta seguendo l’evoluzione del traffico in collaborazione con RAI-Isoradio e, più in generale, RAI-Pubblica Utilità che accompagneranno gli automobilisti con i consueti bollettini informativi sul traffico e con aggiornamenti e approfondimenti :

- previsioni dei flussi di traffico sulla rete stradale nazionale;

- i cantieri stradali inamovibili;

- gli itinerari alternativi da utilizzare in caso di congestione in alcuni punti della rete autostradale italiana;

- le aree geografiche oggetto di sorvolo da parte dei mezzi aerei della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri.

La Polizia di Stato raccomanda:

  • di intraprendere il viaggio con un veicolo efficiente e completo nelle dotazioni di sicurezza.
  • in condizioni fisiche ottimali.
  • informati sulle condizioni delle strade da percorrere e del traffico.
  • rispettate sempre i limiti di velocità e la distanza di sicurezza.
  • non mettersi alla guida durante la digestione per evitare la sonnolenza.
  • evitare le ore più calde, magari sostare per almeno 15 minuti e rinfrescarsi il viso.
  • evitare di sostare nelle aree d’emergenza ma utilizzare quelle di servizio.
  • in caso di necessità, chiedere soccorso tramite le apposite colonnine d’emergenza o tenere in considerazione gli appositi numeri per il soccorso stradale.
  • non scendere dalla macchina senza il giubbottino con le bande retroriflettenti;
  • utilizzare in maniera moderata il climatizzatore.
  • sostare almeno ogni due ore per sgranchirsi le gambe;
  • viaggiare possibilmente in compagnia e fare i turni alla guida.

La concentrazione alla guida, la prudenza e il rispetto delle norme di comportamento costituiscono elementi imprescindibili per la sicurezza stradale.

Notizie sempre aggiornate sul traffico sono disponibili tramite i canali del C.C.I.S.S. (numero gratuito 1518, siti web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE, canale Twitter del CCISS), le trasmissioni di Isoradio, i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai e sul Televideo R.A.I..

Gli utenti hanno a disposizione anche il numero unico 800.841.148.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-07-2020 alle 15:35 sul giornale del 28 luglio 2020 - 164 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ferrara, comunicato stampa, Questura di Ferrara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brJS