Ferrara: Picchia la ex moglie, intervengono i poliziotti in via Rosa Angelini

1' di lettura 29/07/2020 - Nella nottata di martedì il personale della Squadra Volante interveniva in via Rosa Angelini per  una segnalazione di un uomo che stava picchiando una donna.  Giunti sul posto, gli agenti interrompevano l’alterco ancora in corso  e sedavano gli animi.

La donna riferiva che il suo ex marito, padre di due figli, da cui è separata da oltre un anno, improvvisamente, senza alcuna plausibile ragione, l’aveva afferrata per il colletto della maglietta e nel divincolarsi era stata colpita con un pugno all’occhio sinistro, procurandole un leggero arrossamento e gonfiore.

La parte offesa, sfuggita alla presa, cercava di rifugiarsi nella vicina abitazione del fratello ma veniva nuovamente raggiunta e aggredita dall’ex coniuge.

La vittima, nonostante la lieve ecchimosi orbitale, rifiutava le cure del personale sanitario intervenuto e si riservava di procedere nei confronti dell’uomo per le percosse ricevute.

Personale della Polizia Stradale, nel pomeriggio di martedì ha intercettato e fermato, in Comacchio, lungo la SS 309 Romea, un’autovettura condotta da una donna di 46 anni in palese stato di ebbrezza alcolica. Tale condizione veniva confermata dal successivo accertamento effettuato mediante etilometro il cui esito risultava il doppio del limite previsto.

All’esito veniva contestato l’art. 186 c. 2 lett B del Codice della Strada e deferita alla locale Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2020 alle 15:13 sul giornale del 30 luglio 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Ferrara, romagna, comacchio, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brVX