Ferrara: Polizia arresta giovane spacciatrice in centro città

1' di lettura 11/09/2020 - Nel pomeriggio di mercoledì gli uomini della Squadra Mobile hanno arrestato N. R. ventiseienne venezuelana, per detenzione finalizzata allo spaccio di Hashish e Marijuana. Già nel mese di luglio era stata notata nel Centro cittadino una ragazza frequentare alcuni giovani spacciatori.

La Sezione Antidroga della Squadra Mobile, dopo una serie di pedinamenti, nel pomeriggio di mercoledì individuavano N. R. in via Scienze che si dirigeva lungo la via C. Mayr dove all’interno di un bar tra la via Carlo Mayr e via San Romano, incontrava un uomo di circa 35 anni.

I due conversavano in modo amichevole e dopo pochi minuti, lasciato il locale, si spostavano di poche decine di metri; a questo punto la ragazza consegnava qualcosa all’uomo.

I due, dopo tale azione, prendevano direzioni opposte e gli operanti decidevano di fermare la donna che si allontanava lungo la via C. Mayr, direzione P.za verdi.

La ragazza spontaneamente consegnava agli operanti un involucro tipo “ovulo”, contenente 9,28 grammi di hashish.

Anche l’abitazione della donna, situata nelle vicinanze, veniva perquisita e qui venivano ritrovati 41,05 grammi di marijuana, tre bilancini di precisione, ed un coltello sporco/intriso di sostanza stupefacente del tipo hashish.

La donna, arrestata nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stata giudicata con rito direttissimo e condannata alla pena di 8 mesi e 800 euro a seguito di patteggiamento.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2020 alle 15:24 sul giornale del 12 settembre 2020 - 180 letture

In questo articolo si parla di cronaca, romagna, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvIl