Lugo: Furto alla slot machine, la Polizia Locale ha individuato il ladro

1' di lettura 14/10/2020 - La Polizia Locale della Bassa Romagna in pochi giorni è riuscita a rintracciare l’autore della rapina avvenuta nel Bar Sax di Lugo il 2 ottobre, ai danni di un 76enne lughese.

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, quando un quarantenne tunisino ha derubato l’anziano lughese di circa 200 euro appena vinti alla slot machine.

Grazie alla collaborazione dei testimoni presenti e alle riprese del sistema di videosorveglianza comunale e dell’esercizio pubblico, è stato possibile ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto.

La Polizia Locale è riuscita ad accertare che l’autore della rapina aveva allontanato il malcapitato con una spallata e alcune spinte, per sottrargli poi il denaro della vincita.

Dopo una breve fuga il rapinatore, come se nulla fosse successo, era ritornato al bar indossando vestiti diversi, ma è stato riconosciuto e quindi si è allontanato nuovamente, rendendosi irreperibile.

Il soggetto è stato rintracciato dagli agenti ed è ora indagato per il reato di rapina.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Lugo.
Per Telegram cliccare su https://t.me/viverelugo.
E' attivo anche il canale Facebook: https://www.facebook.com/viverelugo/






Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2020 alle 22:51 sul giornale del 15 ottobre 2020 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byDS