Rimini: A passeggio sul lungomare, ma era ricercato. Arrestato 40enne

1' di lettura 07/01/2021 - Nella serata di mercoledì, durante i consueti servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e contrasto dei reati, nonché al controllo del rispetto della vigente normativa in materia di emergenza epidemiologica, un equipaggio dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Rimini, diretto dal Commissario Capo D.ssa Marta Poeti, ha tratto in arresto un uomo di 40 anni originario di Aversa (CE) sul quale pendeva un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli.

L’uomo, pluripregiudicato per svariati reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti, è stato fermato nella zona di Marina Centro intorno alle ore 20 a bordo di una BMW sulla quale viaggiava insieme alla moglie e alla figlia.

Gli accurati controlli esperiti tramite Centrale Operativa hanno permesso agli agenti di accertare che l’uomo era ricercato da mesi in quanto su di lui pendeva un ordine di esecuzione di carcerazione per l’espiazione di una pena detentiva residua di tre mesi e mezzo, frutto di cumuli residui per precedenti condanne.

Lo stesso è stato condotto in Questura e successivamente associato presso la Casa Circondariale di Rimini.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Rimini.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su https://t.me/vivererimini

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini






Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2021 alle 20:57 sul giornale del 08 gennaio 2021 - 143 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIrd