Parma: Tenta di rubare un videocitofono al Bricocenter, scoperto aggredisce un addetto, arrestato

1' di lettura 10/01/2021 - Nella mattinata del 7 gennaio verso le ore 10.30, personale della Volante è stato inviato, dalla Centrale Operativa 113, presso il punto vendita Bricocenter presente all’interno dell’Euro Torri, dove poco prima, personale addetto alla vigilanza aveva fermato un cittadino tunisino di 45 anni, il quale aveva asportato un videocitofono, del valore commerciale di 185 euro, nascondendolo sotto la giacca all’interno dei pantaloni, per poi uscire dalla corsia “uscita senza Acquisti”.

L’uomo, vistosi scoperto dall’operatore addetto alla sicurezza, ed invitato a rientrare in negozio per un controllo, non ha esitato a spintonarlo pur di guadagnarsi la fuga, prima nei pressi delle casse e successivamente dall’uscita secondaria presente nel reparto giardinaggio. Solo dopo aver violentemente spintonato l’addetto alla sicurezza e scagliando a terra il videocitofono.

Gli Agenti, dopo aver formalizzato la denuncia resa dal direttore dell’esercizio commerciale, hanno tratto in arresto l’uomo per il reato di rapina impropria, successivamente condotto presso le camere di sicurezza della Questura di Parma a disposizione della locale AG, in attesa di giudizio con rito direttissimo. Udienza che ha visto la convalida dell’arresto da parte del Giudice.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Parma.
Per Telegram cercare il canale @vivereparma o cliccare su https://t.me/vivereparma

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/vivereparma/






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2021 alle 19:09 sul giornale del 11 gennaio 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bII8