Verucchio: controlli sulle armi illecitamente detenute, 68enne denunciato in stato di libertà

1' di lettura 26/11/2015 - I Carabinieri della stazione di Villa Verucchio, per prevenire reati legati alla detenzione illecita di armi, in questi giorni stanno effettuando dei controlli sui possessori di armi.

In tale ottica, nel corso di specifici controlli effettuati, hanno rinvenuto nell’abitazione di un 68enne residente a Valmarecchia un fucile semiautomatico non regolarmente denunciato.

Al termine degli accertamenti, infatti, i militari hanno appurato che l’uomo, nell’ottobre 2012, ha trasferito l’arma in questione dal Comune di Roma, dove era regolarmente denunciata, nell’attuale luogo di residenza omettendo di fare la relativa denuncia all’Autorità locale di Pubblica Sicurezza.

Pertanto il 68enne è stato denunciato in stato di libertà mente il fucile è stato sottoposto a sequestro.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2015 alle 23:29 sul giornale del 27 novembre 2015 - 410 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Sudani Alice Scarpini, articolo, verucchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aqX1





logoEV