Forlì: In possesso di stupefacenti, due segnalati

carabinieri 2' di lettura 16/01/2021 - Continua l’azione preventiva e repressiva sul territorio, da parte dei militari della Compagnia di Forlì. La salvaguardia e la tutela della collettività rimane, l’obiettivo primario che si traduce in azioni rapide e concrete a protezione della società ripristinando la legalità e l’Ordine turbato contro ogni forma di reato, attivando localmente ogni azione di contrasto e controllo nei dispositivi di prevenzione e sicurezza, presso tutti gli obiettivi sensibili individuati.

L’attenzione del Comado Compagnia Carabinieri di Forlì rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di garantire la massima vicinanza soprattutto al cittadino in questo particolare periodo, procedendo a rigorosi controlli al fine di assicurare che tutti rispettino scrupolosamente le prescrizioni imposte dalle normative vigenti.

Diversi i posti di controllo sono stati effettuati sulle strade principali di Forlì e nel centro storico, proprio per controllare il rispetto delle regole imposte dal recente Decreto Ministeriale.

In particolare la Stazione Carabinieri di Forlì lo scorso fine settimana ha fermato e controllato diverse persone segnalandone due in quanto in possesso di sostanze stupefacenti oltre a rintracciare e dare esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 33enne di origine marocchina ma residente a Forlì condannato per furto e resistenza al pubblico ufficiale con una pena da scontare in carcere di un anno.

Continuano poi i controlli in quei locali noti per la “movida” forlivese onde evitare assembramenti nel rispetto delle distanze previste.

Infatti le varie pattuglie della Sezione Radiomobile hanno controllato e fermato diverse autovetture segnalando alla Prefettura 4 assuntori di sostanze stupefacenti e denunciato un 34enne marocchino per guida in stato di ebbrezza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Forlì.
Per Telegram cercare il canale @vivereforli o cliccare su https://t.me/vivereforli

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereforli/ e Twitter: https://twitter.com/VivereForlì






Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2021 alle 11:54 sul giornale del 18 gennaio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJEI