Modena: Urta due auto e si allontana, individuato e sanzionato 44enne

polizia locale 2' di lettura 16/01/2021 - Ha sbandato con l'auto e durante la manovra ha danneggiato due veicoli in sosta: anziché fermarsi, però, si è allontanato, sperando di farla franca.

È stato invece individuato nell'arco di nemmeno 48 ore dalla Polizia locale di Modena un 44enne ora accusato dell'episodio avvenuto intorno alle 20.30 di lunedì 11 gennaio in via Bonacini. L'automobilista sarà sanzionato per oltre 300 euro.

L'incidente è accaduto nei pressi dell'incrocio con via Pelusia, dove una Citroen C3 ha urtato una Jeep Compass di un 44enne e una Fiat Punto di una 87enne residenti in zona, quindi dopo pochi secondi ha proseguito la sua corsa. Il rumore dello schianto è stato tuttavia sentito dal proprietario della Jeep, che, affacciatosi alla finestra della sua abitazione, ha notato la Citroen, riuscendo a prendere nota del colore (blu), e ha segnalato la vicenda al Comando di via Galilei.

L'Infortunistica, intervenuta sul posto per i rilievi, ha quindi avviato gli accertamenti e nella giornata di mercoledì è riuscita a individuare il presunto responsabile: decisiva è stata la testimonianza di un cittadino, grazie al quale è stato possibile risalire alla targa della C3. Il 44enne è stato quindi raggiunto dagli operatori nella sua abitazione, poco distante da via Bonacini, e, dopo che sulla carrozzeria della Citroen sono stati riscontrati danni compatibili con lo schianto, ha ammesso le sue responsabilità. Gli saranno contestate le violazioni amministrative degli articoli 141 e 189 del Codice della strada, che prevedono rispettivamente di mantenere il controllo del veicolo e l'obbligo di fermarsi in caso di incidente. Le sanzioni ammontano a 42 euro e 303 euro.

Inoltre, ai proprietari delle due auto danneggiate saranno fornite le informazioni della controparte, con le quali potranno decidere di avviare l'iter assicurativo finalizzato alla richiesta di risarcimento dei danni ai veicoli.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Modena.
Per Telegram cercare il canale @viveremodena o cliccare su https://t.me/viveremodena

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viveremodena/






Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2021 alle 09:11 sul giornale del 18 gennaio 2021 - 124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia locale, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJFa