Rimini: Sparano nei pressi di un casolare abbandonato, denunciati due ventenni

2' di lettura 02/05/2021 - Nella serata di giovedì alle ore 20.00 circa, una volante della Polizia di Stato è intervenuta, a seguito di una segnalazione ricevuta da un cittadino, in zona San Vito, in quanto lo stesso aveva notato due ragazzi che, accanto ad un’autovettura, stavano sparando in direzione di un casolare disabitato.

Analoga segnalazione era giunta anche nella serata di mercoledì scorso quando un uomo, che si trovava nel giardino della propria abitazione, nella stessa zona, aveva udito dei colpi d’arma di fuoco e, una volta uscito in strada insieme alla compagna, aveva notato un’auto allontanarsi dal vicino casolare mentre gli occupanti del mezzo esplodevano i colpi. Dopo aver effettuato un sopralluogo dell’area segnalata, gli operatori di Polizia non erano riusciti a rintracciare i responsabili.

L'altra sera, al contrario, la Volante della Questura, dopo aver perlustrato le vie limitrofe all’area interessata dagli spari, ha rintracciato l’autovettura segnalata, che nel frattempo si era allontanata, nei pressi di un bar- ristorante in via Tolemaide, con a bordo due ragazzi.

I due, vistisi scoperti, hanno consegnato spontaneamente ai poliziotti l’arma che detenevano cioè una pistola tipo scacciacani con tappo rosso.

Uno dei due ragazzi subito ha riferito che la pistola era di sua proprietà e che l’aveva acquistata on-line presso un negozio di San Marino.

Entrambi hanno raccontato di essersi recati nei pressi del casolare abbandonato al fine di esplodere qualche colpo, riprendendo il tutto per poi postare il video sui social network.

I giovani insieme agli operatori sono giunti sul luogo dell’accaduto dove sono stati rinvenuti solo alcuni bossoli a causa della fitta vegetazione e del buio.

I due ventenni, avvisato il Magistrato di turno, sono stati denunciati alla competente Autorità per il reato di “Accensioni ed esplosioni pericolose” e la pistola sequestrata.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Rimini.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317899 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su t.me/vivererimini.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2021 alle 09:45 sul giornale del 03 maggio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1p2