Forlì: Con precedenti per spaccio, destinatario di una misura di custodia cautelare come esponente della malavita napoletana

carabinieri 1' di lettura 10/05/2021 - Nelle prime ore di lunedì mattina militari della Sezione Operativa di Forlì, hanno rintracciato un uomo di origine napoletana di 32 anni residente a Forlì, con precedenti specifici per detenzione ai fini di spaccio in concorso e continuato con altri con l’applicazione della Misura cautelare del divieto di dimora nelle province di Napoli e Caserta.

I militari della Sezione Operativa e Radiomobile di Forlì hanno preso parte ad una vasta operazione di servizio estesa su tutto il territorio nazionale che ha permesso di emettere numerose ordinanze di custodia cautelare dirette a vari esponenti della malavita napoletana che operavano su tutto il territorio. Tra quest’ultimi c'era anche il 32enne che ormai da tempo risiedeva a Forlì, al quale è stata notificata la misura cautelare del divieto di dimora nelle province di Napoli e Caserta.

Prima di condurlo in caserma sono stati effettuati ulteriori accertamenti sull’effettiva identità della persona nonché effettuata una perquisizione all’interno della propria abitazione che però, ha dato esito negativo. Giova precisare che personale specializzato del Comando Provinciale di Forlì-Cesena effettua un monitoraggio accurato su tutte le persone che si insediano nella provincia proprio per evitare infiltrazioni di personaggi che in qualche modo sono legati a traffici del tutto illegali.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Forlì.
Per Telegram cercare il canale @vivereforli o cliccare su https://t.me/vivereforli

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivereforli/ e Twitter: https://twitter.com/VivereForlì






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2021 alle 14:24 sul giornale del 11 maggio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2re





logoEV