Bologna, al via contributi per affitti: approvate 2.400 domande

1' di lettura 09/06/2021 - BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Comune di Bologna inizia a erogare il contributo a sostegno dell’affitto: sono state pubblicate sulla rete civica le prime due graduatorie provvisorie composte da circa 2.

400 cittadini le cui domande sono state valutate e ammesse e che riceveranno contributi per 3 milioni di euro in tutto. L’erogazione sarà progressiva e inizierà da lunedì 14 giugno 2021. Il sostegno è possibile grazie alle risorse del Comune provenienti dall’avanzo del bilancio 2020, circa 3,4 milioni di euro, che si aggiungono ai 2,1 milioni di euro che la Regione Emilia-Romagna ha assegnato a Bologna per il bando, che dunque può contare su un fondo complessivo di 5,5 milioni di euro. In tutto le domande arrivate al Comune a chiusura del bando (8 aprile 2021) sono circa 10.000. Finora sono state valutate circa 3.000 domande, 2.400 delle quali sono state valutate positivamente. Per accelerare le procedure, l’Amministrazione comunale ha deciso di iniziare a erogare il contributo che spetta a questo primo gruppo di circa 2.400 istanze già ammesse, in ordine di priorità per posizione di graduatoria provvisoria. Entro agosto si concluderà la valutazione di tutte le altre domande, verrà pubblicata la graduatoria definitiva e verranno erogati i restanti contributi fino a esaurimento delle risorse disponibili. L’avvio delle erogazioni è “una notizia importante che va incontro a un bisogno concreto di tante famiglie e singoli – afferma il sindaco Virginio Merola – per questo ho voluto che una parte significativa del nostro avanzo di bilancio venisse destinata ad affiancare le risorse che la Regione ci ha assegnato”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-06-2021 alle 17:05 sul giornale del 10 giugno 2021 - 0 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Ou





logoEV