Ferrara: Il fiuto di Ahron permette il ritrovamento e sequestro di sostanze stupefacenti

1' di lettura 20/07/2021 - Una settimana che ha portato al rinvenimento di diverse partite di sostanze stupefacenti quella appena conclusa da parte della Polizia locale terre Estensi.

Grazie al fiuto di Ahron dell'Unità Cinofila, infatti, durante i controlli del territorio compiuti da lunedì 12 fino a sabato 17 luglio, la Polizia Locale ha effettuato tre rinvenimenti. Lunedì 12 luglio 2021sulla mura di via Baluardi sono stati trovati sei involucri contenenti hashish per un peso lordo totale di grammi 5,62. Sempre costituito da hashish anche il ritrovamento di giovedì 15 luglio in via Felisatti: i 14,93 grammi lordi erano stati occultati, insieme a un bilancino di precisione, all'interno di una confezione di vino in cartone sul retro della recinzione che divide il parcheggio dall'area ferroviaria.

Nella giornata di venerdì 16 luglio invece i controlli hanno portato frutti considerevoli in zona via Scalambra: sotto terra, adiacente il camminamento di una delle sponde del canale Boicelli, sono stati rinvenuti ben 18 ovuli di cocaina e 17 di eroina per un totale lordo di 9,02 grammi.

Infine domenica 18 luglio, durante il controllo di parco Toti, Ahron ha trovato un involucro di quasi 10 grammi di marijuana in via Nazario Sauro.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/vivereferrara/






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2021 alle 12:16 sul giornale del 21 luglio 2021 - 129 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbbE





logoEV