Ferrara: Titolare e dipendente della pizzeria senza Green Pass: sanzionati

1' di lettura 14/01/2022 - La Squadra Amministrativa della Questura ha effettuato diversi controlli presso gli esercizi individuati dal decreto legge vigente in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica in atto, in particolare presso le attività che offrono servizi di ristorazione in zona Gad.

Gli Agenti hanno contestato, in una pizzeria, 2 sanzioni amministrative rispettivamente dell’importo di 600 euro alla titolare perché esercitava l’attività lavorativa priva di certificazioni e di 400 euro per aver fatto lavorare il proprio dipendente privo di green pass.

L’altra sanzione sempre di 600 euro scattava nei confronti del dipendente proprio per l’assenza di certificazione.

Nel corso della giornata venivano, altresì, controllati 7 esercizi pubblici senza riscontrare ulteriori violazioni.

Infine veniva controllata una palestra e non si evincevano irregolarità.

Nei prossimi giorni continueranno i controlli amministrativi anche sulle altre tipologie di attività commerciali:, spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi, musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre, piscine, centri natatori, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Ferrara.
Per Telegram cercare il canale @vivereferrara o cliccare su https://t.me/vivereferrara

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/vivereferrara/






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2022 alle 13:53 sul giornale del 15 gennaio 2022 - 178 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cE9L





logoEV