Castelfranco: Sequestrato oltre un chilo di eroina purissima

1' di lettura 09/05/2022 - I militari della Compagnia di Sassuolo, nell’ambito del servizio di pubblica utilità “117”, assieme all’unità cinofila del Gruppo di Modena, hanno tratto in arresto un cittadino di origini albanesi che trasportava nella sua autovettura oltre un chilo di eroina purissima.

I finanzieri durante l’ordinario servizio di controllo del territorio orientato al contrasto dei traffici illeciti, hanno notato, mentre percorrevano una strada all’altezza di Castelfranco Emilia, una vettura di colore scuro che percorreva con andatura sostenuta le viabili cittadine. Hanno proceduto pertanto al fermo del veicolo, notando da subito l’atteggiamento sospetto del conducente il quale dava segnali di evidente nervosismo.

Il cane antidroga Helliot ha segnalato senza esitazioni l’autovettura, percependo l’odore di possibile sostanza stupefacente. Dunque i militari hanno proceduto alla perquisizione dell’autovettura, rinvenendo, in un doppio fondo ricavato nel cambio, due panetti per un totale di oltre un chilo di quella che è risultata essere dal test speditivo eroina purissima. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro, insieme a 1.900 Euro in contanti trovati nella disponibilità del cittadino ed all’autovettura utilizzata per il trasporto della droga.

L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Modena, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.








Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 13:42 sul giornale del 10 maggio 2022 - 139 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6te





logoEV