Ferrara: Automobilista tenta la fuga ad un controllo, trovate armi a bordo. Denunce e sequestro dell'auto

1' di lettura 09/05/2022 - Mattina rocambolesca quella di venerdì 6 maggio 2022 per un automobilista ferrarese intercettato da una pattuglia della Polizia Locale di Ferrara intenta a controlli di routine in via Wagner.

Erano circa le undici quando lo strumento Targa System in dotazione agli agenti ha segnalato infatti che il veicolo stava circolando senza essere stato revisionato e senza copertura assicurativa. Al momento della contestazione, però, il conducente è risalito a bordo della sua KIA Sportage e ha tentato la fuga. E' iniziato quindi un inseguimento che ha visto gli operatori di polizia avere la meglio dopo circa due chilometri di schermaglie tra i due veicoli.

Ma le sorprese, evidentemente, non erano finite. Insospettiti dall'atteggiamento dell'uomo (di sessantasei anni, pluripregiudicato) gli agenti hanno effettuato un'ispezione del veicolo rinvenendo un'arma da sparo carica e pronta all'uso nel vano portaoggetti del cruscotto e inoltre due cutter e una katana in legno nel bagagliaio.

All'uomo, denunciato per resistenza oltre che per il reato di porto abusivo d'armi e porto di oggetti atti ad offendere, sono state inoltre contestate importanti violazioni alle norme del Codice della Strada. Il veicolo è stato sequestrato e dallo stesso è stato pure ritirato un contrassegno per invalidi intestato a un famigliare deceduto.






Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2022 alle 21:33 sul giornale del 10 maggio 2022 - 129 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6BY





logoEV