Rimini: Sorpreso a spacciare in un parco, arrestato

1' di lettura 20/06/2022 - Nel pomeriggio di giovedì 16 giugno la Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto un cittadino albanese, per il reato di Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nello specifico, alle ore 18.30, mentre un equipaggio delle Volanti svolgeva un consueto servizio di controllo del territorio, notava un giovane in sella ad una bicicletta che vedendo l’autovettura della Polizia cercava di invertire il senso di marcia, con l’intento di eludere un eventuale controllo.

L’intuito investigativo dei poliziotti li indirizzava a fermare il ragazzo e a sottoporlo ad un accertamento, fase in cui il giovane appariva sempre nervoso e contrariato tanto da far intendere di voler nascondere qualcosa.

Nelle tasche del soggetto venivano rinvenute numerose confezioni contenenti cocaina, pronta per essere distribuita, oltre a delle banconote, frutto dell’attività di spaccio.

In considerazione dei fatti accaduti, il soggetto veniva condotto in Questura e tratto in arresto, in attesa del giudizio direttissimo che si terrà nella giornata odierna presso il Tribunale di Rimini.

Inoltre veniva denunciato in stato di libertà in quanto irregolare sul territorio nazionale.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2022 alle 14:25 sul giornale del 21 giugno 2022 - 129 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbX7





logoEV