Prosegue il Festival "In mezzo scorre il fiume". Programma del 4, 5 e 7 agosto

2' di lettura 02/08/2022 - Giovedì 4 agosto (ore 20.40, Piazza del Leone- Sassoleone) In Mezzo scorre il Fiume propone un'escursione notturna per scoprire musica e danze di tradizione indiana e mediorientale con i Rajasthrani, trio che indaga e trasmette la cultura musicale e coreutica indiana. Lo spettacolo di musica e danza, con la danzatrice Monica Murgia Monsun, Simone Mulazzani ai fiati bansuri, satara, algoza e Gabriele Cambi alle tabla, trasporta lo spettatore da Sassoleone al deserto del Thar, tra incantatori di serpenti e danze ipnotiche vorticose al calar del sole.

Per chi lo desidera è possibile cenare sulla piazza prima della camminata notturna al ristorante Aurora (per prenotazioni tel 380 5812656). L’evento è in collaborazione con Proloco Sassoleone. Venerdì 5 luglio appuntamento esclusivo quello a Belvedere (Castel Del Rio). Alle 20.00, (Campo sportivo sotto le stelle, ritrovo ristorante Tubeya, via Sillaro 1540 ) i musicisti Marta Celli, arpa e voce e Diego Veronese, chitarra classica e voce, propongono Le traiettorie delle mongolfiere, musica italiana d’autore rivisitata in duo acustico, che si affida con gentilezza alla potenza dell’ascolto. Così i due artisti definiscono il loro concerto “un viaggiare sospesi e senza far rumore, un viaggiare continuo trasportati da un dolce vento”.

Precede il concerto (ore 17.30, partenza dal ristorante Tubeya, via Sillaro 1540) una passeggiata alla scoperta di erbe, piante e apiari nei dintorni per conoscere il curioso mondo delle api e delle piante che gli insetti impollinatori prediligono. A seguire, cena "d’erbe e di api" al ristorante Tubeya (prenotazioni 328.9431079). L’Evento è in collaborazione con ristorante Tubeya.

Domenica 7 agosto (ore 21.00) tutti alla Casa del Fiume (via Rineggio nel Parco della Vena del Gesso) a Borgo Tossignano per ascoltare la voce coinvolgente della talentuosa cantante imolese Irene Rugiero, assieme la tromba di Maurizio Piancastelli (conosciuto trombettista degli Stadio) e il pianoforte di Federico Rubin, in una scaletta musicale, che insieme a celebri standards jazz intramontabili (da H. Silver a B. Golson, da T. Monk a C. Mingus ), vedrà qualche composizione originale, qualche canzone brasiliana e brani della tradizione leggera italiana (dagli anni 40 agli anni ’60). L’evento è in collaborazione con il Combo Jazz Club e La Casa del Fiume. Alle 18.00 (dalla Casa del Fiume, via Rineggio,22 ) un breve tour per scoprire e riconoscere alberi ed erbe tra fiume e prati. A seguire "Cena d’erbe" al ristorante della Casa del Fiume.

(Prenotazione cena o drink+concerto al 335 6678068)






Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2022 alle 21:24 sul giornale del 03 agosto 2022 - 121 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/di0g





logoEV