Torna “Desi”, alternanza scuola-lavoro con Ducati e Lamborghini

2' di lettura 03/08/2022 - BOLOGNA (ITALPRESS) – Prenderà avvio a settembre, col prossimo anno scolastico, la quinta edizione di “Desi” (Dual Education System Italy), due nuovi percorsi biennali di alternanza scuola-lavoro realizzati dagli Istituti Aldini Valeriani e Belluzzi Fioravanti di Bologna.

Un progetto reso possibile dall’intesa siglata da Regione Emilia-Romagna, Ufficio scolastico regionale, Automobili Lamborghini e Ducati Motor Holding, che consentirà di attivare negli anni scolastici 2022-23, 2023-24 e 2024-25 due percorsi biennali per ciascuna annualità. L’obiettivo è permettere agli studenti dei due istituti bolognesi di acquisire competenze tecnico-professionali altamente qualificate e innovative e conseguire un diploma quinquennale di istruzione professionale, grazie all’alternanza tra scuola e lavoro in imprese dell’automotive leader a livello mondiale.

La Regione intende sostenere questa modalità di apprendimento duale, spiegano gli assessori regionali allo Sviluppo economico e alla Formazione e all’Istruzione, perchè si tratta di una opportunità che permette ai giovani di realizzare il proprio percorso formativo arricchendolo di una rilevante esperienza che si realizza in ambienti di lavoro altamente innovativi. Per valorizzare l’impegno dei giovani, la Regione riconosce una indennità per l’impegno orario aggiuntivo rispetto al percorso curricolare. Il progetto rende concreto l’impegno assunto con il Patto per il lavoro e per il clima sottoscritto con tutte le parti sociali, dove la Regione promuove e sostiene una sempre maggiore integrazione e collaborazione tra i soggetti formativi e le imprese, per anticipare le competenze tecniche e innovative per lo sviluppo. Con la prospettiva di estendere questo modello anche ad altre realtà, agendo anche con una concertazione preventiva fra le parti sociali e le imprese. Le classi quarte e quinte del professionale indirizzo “Manutenzione e Assistenza Tecnica” dei due Istituti coinvolti saranno impegnate in una progettazione integrata che ricomprende sia ore curriculari che extracurriculari, che per circa il 45% saranno svolte presso i training center delle aziende Ducati e Lamborghini per le restanti presso gli Istituti scolastici.

Al termine del percorso gli studenti conseguiranno il Diploma Professionale quinquennale e riceveranno una certificazione di competenze e delle conoscenze conseguite nel percorso. Gli studenti svolgeranno lezioni supplementari di inglese con docente madrelingua che offre loro la possibilità di acquisire anche una certificazione in base al livello linguistico raggiunto.

Inoltre, agli studenti coinvolti nelle attività sarà riconosciuta dalla Regione Emilia-Romagna, attraverso le scuole, un’indennità di 450 euro mensili, calcolata sui periodi di attività presso i training center aziendali aggiuntive rispetto alle ore ordinamentali, in funzione del loro maggiore impegno formativo. foto: ufficio stampa Ducati (ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-08-2022 alle 15:06 sul giornale del 04 agosto 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djhb





logoEV