Imola: Graffiti imbrattano la cattedrale di San Cassiano, denunce

1' di lettura 05/08/2022 - Tra la serata di martedì 2 agosto e la mattina di giovedì 4, in una delle due notti comprese in questo intervallo di tempo, alcuni vandali hanno preso di mira la cattedrale di San Cassiano a Imola.

Sono stati imbrattati con scritte tracciate con bomboletta spray e pennarelli sia una delle porte della cattedrale sia i teli che coprono i ponteggi montati per gli interventi di restauro alla facciata. Nel condannare il gesto, la Diocesi di Imola rende noto che tutta l'area è videosorvegliata e che verrà sporta denuncia alle forze dell'ordine.
"A nome dell'Amministrazione comunale e mio personale esprimo la ferma condanna dell'atto vandalico che ha preso di mira la cattedrale di San Cassiano. La città non può tollerare simili episodi di vandalismo: ci auguriamo che gli autori vengano quanto prima individuati", aggiunge a sua volta il sindaco di Imola, Marco Panieri (Fonte Dire)






Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2022 alle 20:04 sul giornale del 06 agosto 2022 - 138 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djIs





logoEV