Rimini: Tentano di borseggiare un uomo sull’autobus: due arresti

1' di lettura 22/11/2022 - Nella mattinata di lunedì personale della Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto due cittadini algerini per il reato di Tentato Furto pluriaggravato in concorso.

Nello specifico, alle ore 12.34 una volante della Questura di Rimini veniva inviata in Piazzale Cesare Battisti poiché al Numero di Emergenza 112 – NUE era arrivata una chiamata nella quale veniva segnalato che personale Start Romagna aveva fermato due persone che tentavano di borseggiare un uomo all’interno dell’autobus.

I poliziotti giunti sul posto in pochissimi istanti, individuavano la persona offesa, la quale confermava che i due soggetti fermati avevano tentato di asportagli il portafoglio dal borsello ed una volta scoperti lo gettavano per terra, all’interno dell’autobus.

Da un ulteriore controllo, nella tasca dei pantaloni di uno di loro, veniva ritrovato un abbonamento del trasporto pubblico intestato ad un’altra persona, che confermava la loro dedizione al borseggio.

In considerazione dei fatti accaduti, i due venivano tratti in arresto e sottoposti al giudizio direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2022 alle 15:44 sul giornale del 23 novembre 2022 - 18 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEhQ





logoEV