SEI IN > VIVERE EMILIAROMAGNA > ATTUALITA'
articolo

Rimini: Sovraffollamento e condizioni igieniche precarie in un appartamento, denunciata la subaffittuaria e predisposto lo sgombero

1' di lettura
78

Una situazione di sovraffollamento rispetto alla metratura dell’immobile quella scoperta dalla squadra della Polizia Giudiziaria della Polizia Locale nel corso di un servizio di perquisizione effettuato in sinergia al personale dell’Asl nella giornata di ieri, martedì 31 gennaio, in un appartamento del centro di Rimini.

I dubbi da parte degli agenti erano sorti dopo che era stato notato un continuo e sospetto via vai di persone fuori e dentro l’edificio che, oltre ad essere subaffittato irregolarmente dalla sua affittuaria (una donna di origini straniere) all’insaputa della proprietaria, versava in condizione igieniche estremamente precarie.

Per la donna, dunque, è scatta la denuncia all’Agenzia delle Entrate per il subaffitto in nero, mentre per quanto concerne l’immobile, è stata predisposto lo sgombero per i pericoli di salute pubblica derivanti dalle condizioni igieniche presenti.



Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2023 alle 19:49 sul giornale del 02 febbraio 2023 - 78 letture






qrcode