Ferrara: Controlli di polizia: identificate 60 persone e 32 autoveicoli

1' di lettura 17/03/2023 - Nell’ambito dell’incessante azione di contrasto del crimine diffuso avviato dalla Questura di Ferrara nella giornata di martedì la Polizia di Stato ha effettuato uno specifico servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a contrastare la commissione di reati e condotte illecite.

Il servizio è stato svolto nelle aree critiche della città da personale delle Volanti e da pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna di Bologna.
Le attività in questioni hanno permesso di identificare 60 persone di cui 6 stranieri, di verificare 32 autoveicoli nell’ambito di un posto di controllo e di elevare 2 sanzioni per contravvenzioni al C. d. S. rispettivamente per patente scaduta e per non aver il titolo di guida al seguito.

Particolare attenzione è stata dedicata alla zona GAD, Piazzale della Stazione, Piazzale Castellina, e vie limitrofe.

Durante i controlli un cittadino straniero è risultato positivo all’accertamento etilometrico e al termine degli accertamenti l’uomo veniva deferito in stato di libertà per il reato di guida in stato di ebbrezza.

Personale dipendente interveniva a seguito di un furto presso un negozio cittadino, poiché era stata appena fermata una donna responsabile di furto. Dopo l’espletamento delle formalità di rito la stessa veniva denunciata in stato di libertà per il reato di tentato furto aggravato.

A carico di un cittadino straniero, controllato nel piazzale dell’autostazione, emergeva che era stata notificata la misura di prevenzione del Foglio di Via con divieto di far ritorno nel territorio del Comune di Ferrara per anni tre, per tale motivo veniva deferito all’autorità giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2023 alle 12:06 sul giornale del 18 marzo 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dX2H





logoEV
qrcode