SEI IN > VIVERE EMILIAROMAGNA > ATTUALITA'
articolo

Bologna: Approvato il piano speciale per la ricostruzione dopo l'alluvione dal commissario Figliuolo, si parte il 20 Aprile

1' di lettura
76

generale Figliuolo

Il piano sarà messo in atto dal prossimo 20 Aprile con i primi lavori e accorgimenti, il tutto sarà perfezionato il 30 Giugno 2024, arrivando alla completa definizione del piano che permetterà di sviluppare i programmi infrastrutturali delle nuove realizzazioni

Le vittime e gli sfollati dell'alluvione che quasi un anno fa ha letteralmente messo in ginocchio l'Emilia-Romagna, stanno ancora facendo la conta dei danni. Dopo le polemiche dei mesi scorsi finalmente sembra che qualcosa si sia sbloccato, il commissario Francesco Paolo Figliuolo nelle giornata di ieri, mercoledì 27 Marzo, ha approvato il piano speciale degli interventi di contrasto al dissesto idrogeologico. Al palazzo della Regione Emilia-Romagna, Figliuolo ha confermato l'importantissimo percorso della ricostruzione pubblica, ufficializzato anche da stampa e giornali.

La macchina si metterà in moto dal prossimo 20 Aprile con i primi lavori e accorgimenti, il tutto sarà perfezionato il 30 Giugno 2024, arrivando alla completa definizione del piano che permetterà di sviluppare i programmi infrastrutturali delle nuove realizzazioni. Si cercherà di lavorare su tutto il territorio regionale per prevenire ed evitare quanto successo a Maggio dell'anno scorso. La difesa idrogeologica costituirà l'orientamento generale ed imprescindibile da perseguire in chiave di rinnovamento e ammodernamento del patrimonio pubblico nei territori colpiti dai noti eventi alluvionali.





generale Figliuolo

Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2024 alle 23:39 sul giornale del 29 marzo 2024 - 76 letture






qrcode