SEI IN > VIVERE EMILIAROMAGNA > CRONACA
articolo

Riccione: Controlli del weekend di Pasqua: 8 patenti ritirate, 6 ad automobilisti ubriachi

1' di lettura
104

L’attività della Polizia locale è proseguita senza sosta durante il weekend che ha visto un’ulteriore intensificazione dei controlli.

Al fine di garantire la sicurezza urbana e contrastare ogni fenomeno di degrado diffuso, i servizi predisposti hanno visto nel ponte pasquale l’impiego di 44 equipaggi sul territorio del solo comune di Riccione, oltre all’unità cinofila.

Gli agenti del Corpo della Polizia locale hanno presidiato in modo particolare, con il supporto dell’unità cinofila, le zone centrali e le aree adiacenti all’arrivo dei mezzi pubblici. Sono stati identificati 8 giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti, due dei quali alla guida di auto: tutti sono stati segnalati alla Prefettura e per i due alla guida è scattato il ritiro della patente di guida.

I controlli durante la sera e la notte nelle zone vicine ai locali da ballo: le patenti ritirate

Durante le ore serali e notturne, con servizi volti al controllo della sicurezza stradale, che per l’occasione sono stati prolungati fino alle ore 04,30 del mattino nelle aree adiacenti i principali locali da ballo, sono state controllati oltre 150 veicoli e sono state ritirate 6 patenti perché i conducenti guidavano in stato di ebbrezza alcolica (denunciati e sanzionati i conducenti).

Tra questi un cittadino di nazionalità peruviana neopatentato, sprovvisto di documenti di identificazione, conduceva in stato di ebbrezza con tasso di 1,25 g/l l’auto di un conoscente: il soggetto è stato fotosegnalato, denunciato per guida in stato di ebbrezza, il veicolo è stato prelevato dal carro attrezzi, la patente ritirata.

Fermata e sequestrata anche un’auto, la quale era già stata sottoposta a fermo amministrativo.

Otto le patenti ritirate complessivamente. Solamente due gli incidenti rilevati nel fine settimana, di cui uno senza feriti.



Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2024 alle 13:29 sul giornale del 03 aprile 2024 - 104 letture






qrcode