SEI IN > VIVERE EMILIAROMAGNA > ATTUALITA'
articolo

Bologna: Città 30: incidenti in calo del 14,5%

1' di lettura
92

Il Comune di Bologna traccia dei bilanci mensili, comparando lo stesso periodo dell'anno gli incidenti sono diminuiti

Martedì 16 Gennaio 2024 era entrato in vigore Città 30, tra polemiche e dibattiti politici il limite di velocità di 30 chilometri all'ora voluto dall'amministrazione comunale era comunque stato applicato per la città di Bologna, prima grande Città 30 dell'Italia.

I dati raccontando come da quanto è entrato in vigore il provvedimento c'è stato un calo del 14,5% sugli incidenti totali, il dato è stato messo a paragone con quello dell'anno scorso comparando lo stesso periodo. Il Comune di Bologna ogni mese stila un bilancio per comprendere come e se Città 30 riduca il numero di sinistri sulle strade del bolognese.

Dal 16 Gennaio gli incidenti sulle strade sono stati 626, uno mortale. 426 incidenti degli incidenti con feriti hanno coinvolto in totale 527 persone, 4 con persone sono finite in prognosi riservata. Dati alla mano l'anno scorso gli incidenti avvenuti erano 732, 3 mortali, 492 incidenti con feriti e 603 persone rimaste ferite, 2 in prognosi riservata.





Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2024 alle 23:15 sul giornale del 20 aprile 2024 - 92 letture






qrcode