SEI IN > VIVERE EMILIAROMAGNA > CRONACA
articolo

Bagno di Romagna: si perdono nel Parco delle Foreste Casentinesi, due escursionisti soccorsi

1' di lettura
108

Nel tardo pomeriggio la stazione monte Falco è stata attivata per recuperare una coppia di escursionisti che si era ritrovata in una zona impervia nel Parco delle Foreste Casentinesi.

I due erano partiti dalla diga di Ridracoli (Comune di Bagno di Romagna, FC) con l'intenzione di svolgere il periplo del lago ma, dopo circa 7km di percorso, hanno smarrito il sentiero. Credendo di essere nella giusta direzione percorrono circa altri 8km quando si ritrovano in una zona impervia e, preoccupati anche del sopraggiungere della sera, si mettono in contatto con il 118 la cui centrale operativa attiva il Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna.

I tecnici della stazione monte Falco riescono a mettersi in contatto con gli escursionisti e li indirizzano, fornendo indicazioni precise e accurate, verso La Lama ( nel cuore del Parco delle Foreste Casentinesi ): lì giunge una squadra di volontari del Soccorso Alpino con un mezzo fuoristrada che carica a bordo la coppia e la riporta alla propria auto.



Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2024 alle 14:14 sul giornale del 10 maggio 2024 - 108 letture






qrcode