...

Con l’introduzione del Codice Rosso (L. 69/2019), il Legislatore ha fornito al Questore uno specifico strumento di tutela diretto ai soggetti indiziati dei reati di atti persecutori e maltrattamenti, prevedendo che anche nei loro confronti possa essere disposta la misura di Prevenzione Personale della Sorveglianza Speciale, strumento ordinariamente previsto dalla legislazione antimafia per contrastare la criminalità organizzata.



...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna hanno eseguito, tra le province di Bologna e Modena, un decreto di confisca definitiva relativo a un ingente patrimonio immobiliare e finanziario, del valore di oltre 1 milione di euro, riconducibile a un imprenditore edile di 67 anni di origini campane, residente nel modenese.





...

Al termine di un mirato servizio svolto nella mattinata del 18 maggio, finalizzato al controllo delle strutture in stato di abbandono ubicate nel comune di Cesenatico), in particolare di quelle situate nella zona di “ponente” i militari del dipendente N.o.rm., con i militari della stazione carabinieri di Savignano sul Rubicone e da personale del comando di polizia locale di Cesenatico, hanno denunciato in stato di libertà. per i reati di invasione di terreni o edifici e soggiorno illegale sul territorio nazionale.



...

Nella notte del 14 maggio la Polizia di Stato ha arrestato cinque cittadini stranieri per il reato di furto aggravato, fatti commessi nella serata precedente in due abitazioni di Lavezzola, dove nel fine settimana era in corso una sagra paesana che aveva richiamato numerosi avventori; nella circostanza gli indagati avevano approfittato della momentanea assenza dei residenti per introdursi nelle abitazioni in maniera indisturbata.









...

Domenica mattina una volante della Polizia di Stato è intervenuta in zona santa Giustina a seguito di una segnalazione per lite tra marito e moglie. In particolare, la richiedente riferiva di aver ricevuto un messaggio da un’amica la quale le chiedeva di allertare le forze dell’ordine in quanto il marito la stava picchiando.



...

Nella mattinata di venerdì, militari della Capitaneria di Porto di Rimini sono stati impegnati presso il locale mercato ittico in attività di verifica ispettiva e validazione dei documenti di cattura accessoria di tonni rossi (thunnus tynnus), specie soggetta a particolari misure di tutela, sbarcati da parte di alcuni motopescherecci e sottoposti, come da normativa vigente, a pesatura a mezzo di bilancia certificata.



...

Brillante operazione della sezione antidroga della Squadra Mobile diretta dal dr. Dario Virgili conclusa mercoledì pomeriggio. Gli investigatori, impegnati da tempo nella ricerca delle fonti di approvvigionamento di droga da parte dei pusher cittadini, hanno arrestato un quarantasettenne al quale sono stati sequestrati 8 kg di Hashish, 4 kg di cocaina e 3 kg di marijuana destinati probabilmente alla rivendita ad altri pusher per un valore di oltre 400 000 euro.



...

Nel pomeriggio del 12 maggio, i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno dato esecuzione ad un'ordinanza cautelare applicativa della misura coercitiva degli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Modena su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di una persona 52enne, di origini sudamericane, per morte come conseguenza di altro delitto in relazione all'esercizio abusivo della professione sanitaria.


...

Per l’individuazione del cadavere del 77enne di Toano è stato determinante il contributo del cane Bayla del Nucleo Carabinieri Cinofili di Bologna. Appresa la notizia della sparizione dell’anziano, alla luce dei primi accertamenti condotti dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Reggio Emilia e della Compagnia di Castelnovo né Monti, avendo da subito riscontrato incoerenze non compatibili con un semplice allontanamento volontario, ipotizzando al contrario un evento delittuoso, è stato immediatamente attivato il Nucleo Cinofili di Bologna.


...

Nell’ambito dell’azione di prevenzione e contrasto alle diverse forme di lavoro “nero” ed irregolare, i militari del Comando Provinciale Guardia di Finanza ed i funzionari dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Rimini, a conclusione di un’intensa attività congiunta, hanno scoperto gravi irregolarità in relazione all’esercizio non autorizzato dell’attività di somministrazione di lavoro da parte di una società con sede legale a Potenza e sede amministrativa in Bellaria Igea-Marina (RN), a favore di sei strutture alberghiere, delle quali una di San Martino di Castrozza (TN), quattro di Bellaria Igea Marina (RN) e una di San Mauro Pascoli (FC).


...

Svolta sulla scomparsa del 77enne Di Toano, Giuseppe Pedrazzini. I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Reggio Emilia, con i colleghi della compagnia di Castelnovo Monti, alla costante presenza del sostituto presso la Procura reggiana titolare dell’inchiesta, che ha sin da subito coordinato le indagini, a poche ore dal rinvenimento del cadavere del pensionato all’interno di un pozzo vicino all’abitazione dove viveva con la famiglia, al termine di lunghi e complessi accertamenti, hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto disposto dal Pubblico Ministero la moglie, la figlia e il genero della vittima ritenuti presunti autori dei reato di omicidio e soppressione di cadavere in concorso.




...

Continuano incessantemente i controlli da parte della Polizia di Stato nell'ambito dei servizi di controllo del territorio, tesi alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare attenzione al contrasto dei reati di tipo predatorio in danno di abitazioni e degli esercizi commerciali nonché all’illecita attività connessa alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti in zona G.A.D.


...

Reclutate tredici ragazze del sud America e fatte venire in Italia, con la falsa promessa di una sistemazione lavorativa, per poi essere sfruttate in zona Bolognina. Indiziato un intero nucleo familiare. Indagine della Squadra Mobile della Questura di Bologna, coordinata dalla Procura della Repubblica di Bologna, nella persona del Sostituto Procuratore dott. Stefano Dambruoso.


...

I militari della Compagnia di Faenza hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di un cinquantenne faentino, dipendente di un’impresa locale di vendita all’ingrosso di capi di abbigliamento, il quale, pur dichiarando un modesto reddito annuo, è risultato aver giocato on line dal 2016 al 2020 oltre cinquecentomila euro, di cui non ha saputo fornire giustificazione.


...

I Finanzieri del Comando Provinciale di Bologna, a conclusione di un’indagine di polizia giudiziaria, condotta dal Dott. Marco Imperato – Sost. Proc. – della Procura della Repubblica di Bologna, hanno eseguito diverse perquisizioni in Bologna, provincie di Ferrara e Ravenna e hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare personale e reale, emessa dal GIP presso il Tribunale di Bologna, Dott. Domenico Truppa nei confronti di un noto amministratore di condomini di Bologna.